lunedì 3 novembre 2014

Segnalazioni - Due nuovi ebook per la Butterfly Edizioni e il nuovo libro di Linda Bertasi

Buon lunedì a tutti,

oggi pomeriggio ho ben tre segnalazioni da farvi!
Per prima cosa, sono lieta di annunciarvi che da mercoledì 5 novembre 2014 potrete trovare in tutti gli store la versione ebook di “Mary Read – di guerra e mare” il romanzo di Michela Piazza che io ho adorato. Per chi non lo avesse ancora letto, questa è un’occasione da non perdere, il primo giorno di lancio il romanzo sarà disponibile al prezzo di € 0,99 anziché € 2,99.
In occasione di questo evento, ho creato un booktrailer del libro di Michela!



Sinossi:
Mi chiamo Mary Read. È strano come con un nome, con due semplici parole, si possa delimitare una persona la cui identità rimane, per tutto il resto, così ambigua. Dentro di me sento di essere troppe cose per potermi definire in uno spazio tanto breve. Mi hanno chiamata bambina, mozzo, soldato, moglie, pirata, assassina. Ho avuto due sessi e due nomi. Per questo, forse, la mia vita fa tanta paura.


Un altro ebook targato Butterfly è quello uscito lo scorso 31 ottobre. Si tratta del romanzo di Alessandra Paoloni, la discendente di Tiepole. Nella versione ebook trovate anche diversi contenuti extra, ecco la quarta di copertina del libro.





Un paese fantasma dimenticato dalle carte geografiche, circondato da montagne, abitato da una popolazione inospitale. E’ il ritratto di Tiepole, paese d’origine di Emma, ed è lì che la ragazza è costretta a tornare in occasione del funerale di suo nonno. Il suo soggiorno, però, si trasforma in incubo quando Emma legge la lettera che sua nonna aveva scritto per lei prima di morire e che il nonno non le aveva mai consegnato. Essa le svelerà un mondo di tenebra colmo di stregoneria e maledizioni, di faide tra famiglie e di lotte per il potere. Emma non sa ancora nulla, ma tutti i Tiepolesi sanno chi è lei, poiché la stavano aspettando. Lei è l’erede della Strega. Lei è la Discendente. Lei deve morire. 

Un’eroina indimenticabile in un romanzo in cui il bene e il male si confondono e niente, assolutamente niente, è davvero quello che sembra. 




Infine ma non meno importante, sta per uscire il quarto romanzo di Linda Bertasi “L’erede di Tahira
sempre edito dalla Butterfly Edizioni.
Questa volta Linda ci regalerà un interessante viaggio fra mondi sommersi e portali. Non vedo l’ora di leggero.
Sinossi.
Viserbella, Emilia Romagna, 21 settembre 1561. Una donna sta per essere condotta sul rogo con l'accusa di stregoneria. Sua figlia conserverà per sempre il ricordo di quel giorno terribile e un'importante eredità: un misterioso ciondolo a forma di stella con sette punte. Molti anni dopo, 21 settembre 2013. Arianna non ricorda più nulla del suo passato, non sa più chi è né dove affondino le sue radici. Giorno dopo giorno, Arianna capirà che dietro la sua amnesia si nasconde un passato di magia e poteri e che il segreto della sua esistenza è celato in un misterioso libro che nessuno può aprire al di fuori di lei, l'erede.
Linda Bertasi intesse una storia in cui la magia trasuda da ogni parola e le pagine diventano incantesimi da cui lasciarsi prendersi e conquistare. La storia di Arianna e della sua famiglia non è solo il racconto di una lotta tra il Bene e il Male bensì la poesia di una realtà in cui il giusto e lo sbagliato si confondono, si perdono in infinite sfumature di colore dall'impatto onirico con un sconvolgente, imprevedibile finale
.

Concludo ricordando la campagna #unlibroèunlibro per chiedere l’equiparazione dell’iva delle edizioni ebook (22%) a quella dei cartacei (4%) in fondo si tratta della stessa arte in due versioni diverse.





Nessun commento:

Posta un commento